05 – NOTE BIOGRAFICHE

Note biografiche


 

Giuseppe Leonelli è nato tra i monti, ad Aosta, figlio di due artigiani: il padre era capo calzolaio dell’esercito e la madre sarta. Ha frequentato le scuole fino al liceo classico distinguendosi per le ottime capacità e in particolare per il suo ambre per la lingua greca. Si è iscritto poi alla facoltà di medicina a Milano dove ha incontrato la futura moglie Alessandra, con cui in seguito ha formato una famiglia con quattro figli.

Dopo la laurea ha lavorato all’Ospedale Geriatrico di Abbiategrasso, ma dopo tre anni, non riconoscendosi più nella medicina istituzionale, ha lasciato l’Ospedale decidendo di dedicarsi alla professione privata sempre a Milano. La sua ricerca di nuove vie conoscitive lo ha portato a incontrare il dott. Mario Braccianti, un anziano omeopata che in seguito gli fece conoscere il dott. Aldo Bargero, medico antroposofo. La collaborazione con quest’ultimo è stata proficua e ben presto il piccolo nucleo di medici antroposofi si allargò rapidamente.

Nella sua professione privata è rimasto volontariamente medico generico, ha avuto moltissimi pazienti di ogni età e ceto sociale. Ha svolto la sua professione con grande dedizione per 30 anni, dedicandosi sempre a una nuova elaborazione dei saperi acquisiti attraverso il confronto con la vita e con i pazienti.

Entrato negli anni ’70 nella Società Antroposofica, per molti anni è stato membro della sua Presidenza, condividendone la storia.

È stato formatore in molti ambiti, nella medicina, nella pedagogia e nell’agricoltura; ha tenuto molte conferenze in diverse città italiane cercando sempre nuove vie nel campo antroposofico. È stato cofondatore della Casa di Salute Raphael di Roncegno (TN), dove, in seguito, è divenuto responsabile e docente del primo Corso triennale di medicina antroposofica (1996 -1999), corso che continua tutt’oggi.

Negli ultimi anni della sua vita ha potuto dare ancora un importante impulso e un sostanzioso contributo al Gruppo Medico di Milano (oggi SI MA) perché si creassero delle linee guida per una buona pratica professionale in medicina antroposofica. A questi principi professionali, riconosciuti dalla Sezione di medicina del Goetheanum di Dornach, hanno poi aderito più di venti Paesi in tutto il mondo.

Nel gennaio 2008 gli è stato chiesto di caratterizzare in modo sintetico il significato della medicina antroposofica e questa è stata la sua risposta: «La medicina antroposofica, nata all’Inizio del Novecento, nel cuore dell’Europa (Austria, Germania, Svizzera) ed erede della sua cultura, è sempre più, a mio giudizio, un’importante direzione di sviluppo per la medicina generale.

Le straordinarie conquiste tecnologiche, avvenute dopo la metà del XX secolo, soprattutto sotto il segno della cultura anglo-americana, non possono costituire una risposta adeguata alla crisi della civiltà che ha colpito il mondo nel mezzo del ‘900.

La medicina antroposofica rappresenta non solo un sistema di nozioni, una questione di metodo, ma un bisogno fondamentale e una speranza per l’umanità: qualcosa che non si soddisfa e non si esaurisce in un corso e neppure nel tempo di una generazione, che passa per fasi alterne e si vale dei contributi dei più diversi soggetti, compresi i pazienti.

È in gioco una trasformazione così profonda dei medici e del loro operare da avere il senso di una generale svolta di civiltà.

Posso affermarlo, anche dopo quasi due anni di esperienza personale come paziente delle istituzioni della medicina oggi ufficiale, avendone conosciuto pregi e limiti».

Alessandra Ferrario

Dello stesso autore:

• Il cammino delle immagini del Natale Aedel Edizioni, 2011

• L’Uomo tra Cielo e Terra Aedel Edizioni, 2012

• Libertà come risorsa in un’epoca di crisi Aedel Edizioni, 2013

• Gli argini del tempo Aedel Edizioni, 2014

• L’Arcangelo Michele Aedel Edizioni, 2015

• Antroposofia, il divenire dell’uomo Aedel Edizioni, 2016

• Lezioni ordinate del corso di formazione dei medici Roncegno 1996 – 1999 Volume I

Aedel Edizioni, 2010

• Lezioni ordinate del corso di formazione dei medici Roncegno 1996 – 1999 Volume II;

Aedel Edizioni, 2011

• Lezioni ordinate del corso di formazione dei medici Roncegno 1996 – 1999 Volume III

Aedel Edizioni, 2012

Aedel edizioni

Via Rossini 14,10124 Torino
Tel. 011-8129246
e-mail: aedel@tiscali.it
www.aedeledizioni.it

 

 

By | 2020-08-03T20:58:07+02:00 Agosto 3rd, 2020|L'UOMO, IL LAVORO E LA FRATERNITA'|Commenti disabilitati su 05 – NOTE BIOGRAFICHE