Gli spiriti del movimento (Virtù)

O.O. 13 – La scienza occulta nelle sue linee generali – (IV)

 

Quando l’evoluzione di Saturno ebbe raggiunto un determinato gradino mediante la cooperazione della volontà e della vita, intervenne l’influenza di altri esseri che si trovavano pure nell’ambiente che circondava Saturno; sono essi gli « spiriti del movimento ». (La scienza esoterica cristiana dà loro il nome di « Dynameis » o « Virtù »). Essi non hanno né corpo fisico, né corpo vitale; la loro parte costitutiva più bassa è il corpo astrale.

 

Quando i corpi di Saturno ebbero acquistata la capacità di rispecchiare la vita, questa fu capace di compenetrarsi delle qualità che hanno sede nel corpo astrale degli « spiriti del movimento ».

 

In conseguenza di questo fatto sembra come se delle manifestazioni di sentimenti, emozioni ed altre simili forze animiche venissero lanciate fuori da Saturno nello spazio celeste; l’intero Saturno appare come una entità animata che manifesta simpatie e antipatie; tali manifestazioni animiche per altro non sono affatto le sue, ma semplicemente l’attività animica degli « spiriti del movimento », riflessa da Saturno.

 

By | 2018-07-17T23:35:22+02:00 Luglio 17th, 2018|VIRTU'|Commenti disabilitati su