/////COME SI SVOLGEVA L’ANTICA INIZIAZIONE

COME SI SVOLGEVA L’ANTICA INIZIAZIONE

Come si svolgeva l’antica iniziazione

O.O. 112 – Il Vangelo di Giovanni in relazione agli altri 3 – 30.06.1909


 

L‘antica iniziazione si svolgeva nel modo seguente.

 

L’uomo imparava anzitutto interamente ciò che oggi impariamo nell’antroposofia.

Questa era la preparazione per l’antica iniziazione.

 

Tutto ciò veniva quindi condotto a una determinata conclusione.

• Questa conclusione veniva ottenuta per il fatto

che l’iniziando riposava per tre giorni e mezzo in una tomba, come morto.

• Allora il suo corpo eterico veniva tratto fuori da quello fisico,

ed egli attraversava nel suo corpo eterico i mondi spirituali, diventava testimonio dei mondi spirituali.

 

A quei tempi, nei quali l’uomo doveva prima venir iniziato nei mondi spirituali,

era necessario che il corpo eterico venisse tratto fuori dal fisico,

affinché l’uomo pervenisse alla visione del mondo spirituale con le forze del suo corpo eterico.

• Allora gli uomini, nel normale stato di coscienza diurna, non disponevano di quelle forze

e dovevano quindi venir posti in uno stato di coscienza abnorme.

 

Il Cristo ha portato questa forza sulla Terra anche per l’iniziazione,

perché oggi è possibile che l’uomo diventi chiaroveggente

senza che il corpo eterico esca da quello fisico.

 

 

By | 2018-10-17T07:45:10+02:00 Ottobre 17th, 2018|INIZ. PRE-CRISTIANA|Commenti disabilitati su COME SI SVOLGEVA L’ANTICA INIZIAZIONE