GLI SPIRITI DEL FUOCO

Gli spiriti del fuoco

O.O. 104 – L’Apocalisse – 22.06.1908


 

Sul Sole abbiamo

germi di uomini con corpo fisico ed eterico,

• e germi di animali con solo corpo fisico.

 

Di nuovo avviene poi che a metà dell’esistenza solare determinate entità attraversano il loro gradino umano.

L’uomo attuale non potè ancora farlo.

 

Chiamiamo spiriti del fuoco, Arcangeli,

le entità spirituali attorno al Sole che attraversano ora il gradino umano.

Esse sono oggi due gradini al di sopra dell’uomo, e portano l’uomo in loro.

Esse hanno passato in altra forma le medesime esperienze che oggi l’uomo sperimenta nell’esistenza terrena.

Ma anche il Sole passa attraverso sette epoche, e ad ognuna di esse vi sono entità che raggiungono il grado umano;

durante l’esistenza solare abbiamo così di nuovo sette fasi di sviluppo.

 

Se quelle entità ritornano al loro passato vedono un periodo di vita cosmico del quale esse possono dirsi: « Se anche sotto di me non vi era terreno solido e neppure una sfera terrestre liquida, io ho allora peraltro sperimentato quello che oggi l’uomo sperimenta.

Posso quindi sentire e sperimentare con lui quello che egli sperimenta sulla terra ».

Così possono oggi dire quegli esseri.

Hanno cioè comprensione perché anch’essi sperimentarono in loro quello che oggi sperimenta l’uomo nella sua esistenza terrestre.

 

 

By | 2018-07-18T12:05:26+02:00 Luglio 18th, 2018|ARCANGELI|Commenti disabilitati su GLI SPIRITI DEL FUOCO