IL PENSARE PURO

Il pensare puro

O.O. 13 – La scienza occulta nelle sue linee generali – (IV)


 

Il pensare puro è già di per sé un’attività soprasensibile;

se rivolto al sensibile, non può per se stesso condurre a processi soprasensibili.

 

Ma quando il pensare vien diretto verso i processi soprasensibili espostici dalla scienza occulta,

allora per virtù propria esso si eleva e penetra nel mondo soprasensibile.

 

Anzi, una delle migliori vie per conseguire la percezione diretta delle regioni soprasensibili

è quella di elevarsi per mezzo del pensiero al mondo superiore,

pensando a ciò che viene comunicato dalla scienza occulta.

 

Una tale penetrazione è accompagnata dalla massima chiarezza;

perciò una determinata scuola di indagine occulta considera che quel pensare

è il primo e il miglior gradino per qualsiasi disciplina scientifica occulta.

 

 

By | 2018-07-16T22:03:06+02:00 Luglio 16th, 2018|PENSARE|Commenti disabilitati su IL PENSARE PURO