IL PERIODO DI CIVILTÀ GRECO-LATINO

Il periodo di civiltà greco-latino

O.O.13 – La scienza occulta nelle sue linee generali – (IV)


 

Condizioni del tutto diverse si riscontrarono nei paesi dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale, dove fiorì il quarto periodo di civiltà post-atlantico. Possiamo chiamarlo il periodo di civiltà greco-latino.

 

Erano affluiti in quei paesi i discendenti degli uomini emigrati dalle contrade più diverse dell’antico mondo; vi erano santuari di oracoli che continuavano le tradizioni dei diversi oracoli dell’Atlantide; vi erano uomini che avevano ereditato e possedevano come dono naturale residui dell’antica chiaroveggenza, ed altri ai quali era relativamente facile acquistarla mediante una giusta disciplina.

 

In molti luoghi erano conservate non soltanto le tradizioni degli antichi iniziati, ma vi erano anche dei degni successori di quei maestri, ed essi educavano dei discepoli capaci di elevarsi ad alti gradi di visione spirituale.

Quei popoli sentivano l’impulso di creare nel mondo sensibile un terreno in cui lo spirito potesse venire espresso nella sostanza fisica in forma perfetta.

 

L’arte greca è, insieme a molte altre cose, una conseguenza di tale aspirazione.

Basta guardare un tempio greco con lo sguardo spirituale per accorgersi che in quella mirabile opera d’arte la sostanza sensibile-fisica è stata elaborata dall’uomo, in modo che in ogni minimo suo particolare essa appare espressione della spiritualità.

Il tempio greco è la « dimora dello spirito »; esso esprime nelle sue forme ciò che altrimenti è visibile soltanto all’occhio del veggente.

 

Un tempio di Zeus (o di Giove) è costituito in modo da apparire all’occhio fisico come un involucro degno di ciò che si rivela all’occhio spirituale del custode dell’iniziazione di Giove.

E lo stesso si può dire di tutta l’arte greca.

 

La saggezza degli iniziati fluì per vie misteriose a poeti, artisti e pensatori; i segreti degli iniziati si ritrovano sotto forma di concetti e di idee nelle concezioni del mondo dei filosofi greci.

Gli influssi della vita spirituale, i segreti degli antichi luoghi di iniziazione asiatici e africani fluiscono verso questi popoli e le loro guide.

 

By | 2018-06-12T16:19:42+02:00 Giugno 12th, 2018|GRECO-ROMANO|Commenti disabilitati su IL PERIODO DI CIVILTÀ GRECO-LATINO