/////LA COMPENETRAZIONE DELLA TERRA CON L’AMORE È IL SIGNIFICATO DELL’EVOLUZIONE TERRENA

LA COMPENETRAZIONE DELLA TERRA CON L’AMORE È IL SIGNIFICATO DELL’EVOLUZIONE TERRENA

La compenetrazione della Terra con l’amore è il significato dell’evoluzione terrena

O.O. 100 – Evoluzione dell’Umanità e conoscenza del Cristo – 19.11.1907


 

Quando la Terra emerse di nuovo dallo stato crepuscolare, il pralaya, sbocciarono i germi coltivati sulla Luna, tra i quali anche quelli dei corpi fisico, eterico e astrale dell’essere umano. Sulla Luna venne infusa saggezza in questi tre corpi e nelle loro reciproche connessioni.

È per questo che la saggezza è presente anche nella costituzione di questi tre corpi. Massima è la saggezza insita nella struttura del corpo fisico, minore è quella presente nel corpo eterico e di minor grado ancora quella del corpo astrale.

Chi contempli la corporeità dell’uomo con animo pensante, non solo con l’intelletto, scoprirà questa saggezza in ogni organo, in ogni membro del corpo. Osservando, ad esempio, il femore umano, si noterà al suo interno tutto un reticolo di trabecole estese in tutte le direzioni in modo apparentemente disordinato. Ma nessun ingegnere saprebbe oggi costruire due colonne come queste, capaci di sostenere il tronco del corpo umano con la minima quantità di energia e di materia.

 

Saggezza pura venne infusa nei corpi umani, finché alla loro edificazione provvidero gli Spiriti divini. Il corpo fisico dell’uomo è considerato solitamente quello di grado più basso, ma è un errore, perché è proprio nel suo corpo fisico che si manifesta la massima saggezza. Solo grazie a tale saggezza il corpo fisico può sopportare, senza crollare anzitempo, gli attacchi incessanti che il corpo astrale gli sferra.

Le passioni che agitano il corpo fisico, l’assunzione di caffè, tè eccetera, sono tutti attacchi del corpo astrale al corpo fisico, e in particolare al cuore. Per questo, la saggezza dovette conformare il cuore in modo da impedire che assalti pluriennali ne provocassero la distruzione. Prima di arrivare alla configurazione appropriata furono naturalmente necessarie molteplici trasformazioni.

 

È solo perché l’edificio cosmico si fonda sulla saggezza che noi abbiamo la possibilità di cercarla e di trovarla. Ma la saggezza non è venuta nel mondo all’improvviso. La sua effusione è avvenuta lentamente e a poco a poco, e con pari lentezza e gradualità l’amore compenetrerà la Terra.

 

Questa compenetrazione della Terra con l’amore è il significato dell’evoluzione terrena.

Sebbene l’amore in Terra sia stato scarsissimo agli inizi, esso va diffondendosi sempre più,

e alla fine della fase terrena tutto sarà compenetrato d’amore,

come al termine dello stato lunare tutto era compenetrato di saggezza.

 

Al tempo in cui la Luna uscì dalla Terra, la forza dell’amore era presente solo in germe. L’amore si sviluppò dapprima tra consanguinei. Questa fase durò molto a lungo; la sua sfera d’azione si ampliò a poco a poco.

Per la percezione e l’esplicazione dell’amore è necessaria una certa indipendenza degli esseri.

 

 

By | 2018-10-20T21:39:05+02:00 Ottobre 20th, 2018|EV. TERRA|Commenti disabilitati su LA COMPENETRAZIONE DELLA TERRA CON L’AMORE È IL SIGNIFICATO DELL’EVOLUZIONE TERRENA