//////L’EVOLUZIONE UMANA: LA MASSIMA FRA LE OPERE D’ARTE

L’EVOLUZIONE UMANA: LA MASSIMA FRA LE OPERE D’ARTE

L’evoluzione umana: la massima fra le opere d’arte

O.O. 139 – Il Vangelo di Marco – 16.09.1912


 

L‘evoluzione umana stessa vista spiritualmente

rappresenta la massima fra le opere d’arte, prescindendo da ogni altra considerazione.

Occorre solo avere gli occhi per vedere.

Ma sarebbe dunque tanto ingiustificato aspirare a che l’anima umana acquistasse tale capacità di vedere?

 

Se qualcuno assiste alla rappresentazione di un dramma, di cui risultino evidenti l’intreccio e la soluzione, senza ch’egli possieda la capacità di scorgerne l’intima architettura, quel tale vedrà nel dramma solo una sequenza di fatti descritti l’uno dopo l’altro.

La storiografia esteriore procede circa a questo modo: quindi la storia dell’umanità non si presenta certo come un’opera d’arte, ma solo come una successione di eventi.

 

Oggi l’umanità è già arrivata al punto di svolta in cui si deve dare inizio alla comprensione approfondita della successione progrediente degli eventi, alle cause del loro intrecciarsi e del loro districarsi.

 

Si scoprirà allora che è l’evoluzione stessa dell’umanità a mostrarci come entrino in scena, nei punti cruciali, le diverse individualità, per dare certi impulsi, per stringere o sciogliere certi nodi.

 

E solo conoscendo in questo modo il corso della storia s’impara a valutare come l’individuo umano s’inserisca nell’evoluzione dell’umanità.

 

 

By | 2019-10-11T19:45:00+02:00 Giugno 9th, 2018|REGNO UMANO|Commenti disabilitati su L’EVOLUZIONE UMANA: LA MASSIMA FRA LE OPERE D’ARTE