LO SPIRITO SANTO

Lo Spirito Santo

O.O. 107 – Antropologia S.S.- Vol. II – 17.06.09


 

Creare partendo dalle condizioni di base, è chiamato nell’esoterismo cristiano creare nello spirito.

E creare partendo dal giusto, dalla virtù e dalla bellezza, nell’esoterismo cristiano è chiamato lo Spirito Santo.

 

Lo Spirito Santo beatifica l’uomo che sia in grado di creare dal nulla il giusto o il vero, il bello e il buono.

• Ma perché l’uomo potesse creare nel senso dello Spirito Santo,

ha dovuto prima essergli data la base, come per ogni creazione dal nulla.

• Questa base gli è stata data con l’ingresso del Cristo nella nostra evoluzione.

 

• In quanto ha potuto sperimentare sulla Terra l’evento del Cristo,

l’uomo ha avuto la possibilità di ascendere alla creazione nello Spirito Santo.

• Così, il Cristo stesso crea la base più eminente e più profonda.

 

Se l’uomo si tiene saldo al terreno dell’evento cristico,

se l’evento del Cristo è il veicolo a cui si affida per evolversi ulteriormente,

il Cristo gli manda lo Spirito Santo

e l’uomo diventa capace di sviluppare, nel senso dell’evoluzione e del progresso,

il giusto, il bello e il buono.

 

Così, quasi come un’ultima conclusione di quanto è stato impresso all’uomo su Saturno, Sole e Luna,

si è svolto sulla Terra l’evento del Cristo, che ha dato all’uomo il dono supremo,

• la facoltà di vivere nella prospettiva dell’avvenire,

• e di creare sempre più dalle condizioni in cui si trova;

e questo non dipende dal luogo o dall’ambiente in cui l’uomo viene a trovarsi,

ma dal modo in cui egli si pone di fronte ai fatti del suo ambiente;

questo è, nel senso più lato, lo Spirito Santo.

 

 

By | 2018-06-18T18:12:41+02:00 Giugno 18th, 2018|SPIRITO|Commenti disabilitati su LO SPIRITO SANTO