/////NELL’INSEGNAMENTO DEL BUDDHA È ANDATA PERDUTA L’ESSENZA REALE DELL’IO

NELL’INSEGNAMENTO DEL BUDDHA È ANDATA PERDUTA L’ESSENZA REALE DELL’IO

Nell’insegnamento del Buddha è andata perduta l’essenza reale dell’io

O.O. 131 – Da Gesù a Cristo – 11.10.1911


 

Come ieri abbiamo visto, nell’insegnamento del Buddha è andata perduta

quella che nel vero senso si chiama la quarta parte costitutiva della natura umana: l’essenza reale dell’io.

 

Certamente anche a questi problemi si possono applicare tanti significati e interpretazioni,

e molte persone vorranno in certo qual modo criticare ciò che qui è stato detto della corrente del Buddha.

 

Però non si tratta di questo, ma del fatto che un colloquio come quello già citato

del re Milinda con il saggio buddista Nagasena, colloquio che parte dal cuore di un buddista,

dimostra chiaramente che nel buddismo non si può parlare come noi dobbiamo parlare della natura dell’io umano.

 

Dobbiamo comprendere che per un vero seguace del buddismo

è perfino un’eresia parlare della natura dell’io, come noi dobbiamo parlarne.

 

 

By | 2019-03-04T20:43:48+01:00 Giugno 1st, 2018|L'IO DELL'UOMO|Commenti disabilitati su NELL’INSEGNAMENTO DEL BUDDHA È ANDATA PERDUTA L’ESSENZA REALE DELL’IO