RIUNIONE COL SOLE

Riunione col Sole

O.O. 104 – L’Apocalisse – 26.06.1908


 

Quando l’uomo avrà attraversato i gradi evolutivi accennati,

quando si sarà spiritualizzato, sarà maturo per riunirsi di nuovo alle forze che si trovano sul Sole.

Egli potrà seguire il ritmo evolutivo del Sole.

• Avviene ora quindi un importante evento cosmico: la Terra si riunisce di nuovo col Sole.

 

Mentre avviene quello di cui si è parlato, la Terra si riunisce col Sole. Abbiamo detto che gli spiriti solari discesero sulla Terra con l’evento del Golgota. Abbiamo detto che il principio del Cristo agirà fino al punto che abbiamo potuto descrivere. Allora la Terra sarà matura per riunirsi col Sole.

 

E la Luna che era stata necessaria perché l’evoluzione non avvenisse troppo velocemente,

sarà superata, non sarà più necessaria all’uomo.

La Luna e le sue forze saranno superate.

A quell’epoca l’uomo si potrà riunire col Sole.

Egli vivrà nella Terra spiritualizzata e sarà in pari tempo congiunto con la forza del Sole,

sarà l’essere che supera la Luna.

 

Guardando, questo viene rappresentato dalla figura simbolica del quinto suggello:

la donna che porta in sé il sole ed ha la luna ai suoi piedi.

 

Siamo giunti al punto in cui l’uomo è spiritualizzato e si riunisce di nuovo alle forze solari, in cui terra e sole sono un corpo unico, e in cui le forze lunari saranno state superate, (v. il quinto suggello).

 

Dobbiamo inoltre ricordare che questa evoluzione verrà fatta soltanto da parte delle entità più progredite,

da quelle che saranno compenetrate dal principio del Cristo.

Costoro saranno giunti a quel punto;

gli altri invece che saranno induriti nella materia verranno esclusi, eliminati,

avranno formato una specie di pianeta collaterale di materia indurita e corporea.

 

 

C:\Users\FERRUC~1\AppData\Local\Temp\msohtmlclip1\02\clip_image001.png

 

 

 

By | 2018-06-30T18:04:48+02:00 Giugno 30th, 2018|SOLE|Commenti disabilitati su RIUNIONE COL SOLE