/////TUTTO È UN’INCARNAZIONE DEL LOGOS

TUTTO È UN’INCARNAZIONE DEL LOGOS

Tutto è un’incarnazione del Logos

O.O. 103 – Il Vangelo di Giovanni – 20.05.1908


 

Che cos’è, per l’esoterismo cristiano,

ciò che si rende visibile alla chiara coscienza del giorno, ciò di cui la Terra è per la massima parte costituita?

È una manifestazione delle forze divine, una manifestazione materiale esteriore di un’intima realtà spirituale.

 

Questo elemento divino-spirituale, nella sua forma odierna, che sta alla base d’ogni cosa che appare alla chiara coscienza diurna, quel mondo invisibile che sta dietro a tutto questo visibile mondo diurno, l’esoterismo cristiano lo chiama il Logos, o il Verbo poiché come l’uomo da ultimo è in grado di pronunciare in se stesso la parola, così dapprincipio ogni cosa, il regno animale, il vegetale e il minerale, sono scaturiti dal Logos.

 

Tutto è un’incarnazione del Logos;

come la nostra anima opera invisibile nel nostro intimo e si è creata un corpo esteriore,

così ogni elemento animico nel mondo si è creato un corpo esteriore idoneo

e si manifesta in questo o quell’elemento fisico.

 

Dov’è allora il corpo fisico del Logos di cui parla il vangelo di Giovanni

e che oggi vogliamo sempre più chiaramente portarci alla coscienza?

Nel modo più puro questo corpo fisico del Logos appare nella luce esteriore del Sole;

la luce solare non è solo luce materiale:

per la visione spirituale essa è altrettanto la veste del Logos,

quanto il nostro corpo fisico è la veste della nostra anima.

 

Chi ha col prossimo un rapporto, quale la maggioranza degli uomini lo ha oggi col Sole, non potrebbe imparare a conoscere quel prossimo; questo significherebbe avvicinare ogni persona che ha un’anima che pensa, sente e vuole, come se la si concepisse priva di anima e di spirito e se ci si limitasse a percepirne a tastoni il corpo fisico… e magari credere che questo potrebbe anche essere di cartapesta!

Ma se si vuol penetrare fino allo spirituale della luce solare, occorre considerarla come quando dall’aspetto fisico d’un uomo s’impara a conoscerne l’interiorità.

 

Come il corpo umano sta all’anima, così la luce solare sta al Logos;

e con la luce solare fluisce sulla Terra un elemento spirituale.

 

Questo elemento spirituale (se siamo in grado di comprendere non solo il corpo, ma anche lo spirito del Sole)

è l’amore che fluisce giù sulla Terra.

 

Non solo la luce solare fisica desta e tiene in vita le piante,

ma con la luce fisica del Sole fluisce sulla Terra il caldo amore della divinità;

e gli uomini esistono per accogliere in sé il caldo amore divino, per svilupparlo e ricambiarlo.

Ma non avrebbero potuto ricambiare quell’amore, se non fossero diventati esseri autocoscienti dotati dell’io.

 

 

By | 2018-07-29T13:38:59+02:00 Luglio 29th, 2018|IL LOGOS|Commenti disabilitati su TUTTO È UN’INCARNAZIONE DEL LOGOS